News | Giro d’Italia maggio 15, 2022

Almeida tra i migliori 5 sul Blockhaus

Il portoghese è ora 2° in classifica generale

Con una prova di determinazione sulle pendenze del Blockhaus, João Almeida ha ottenuto il 5° posto nella 9^tappa del Giro d’Italia.

 

Quella che fino a ora è stata la tappa più impegnativa della corsa rosa è scattata da Isernia e si è conclusa, dopo 191 km, con l’arrivo in salita sul Blockhaus, per un totale di 5000 metri di dislivello.
Un passo molto sostenuto ha sgretolato il gruppo sulle prime pendici dell’ascesa finale, con Rui Costa a dettare il ritmo e Davide Formolo al fianco di Almeida negli ultimi 10 km.

 

Jai Hindley (Bora-hansgrohe) si è imposto in una volata in salita sul gruppetto dei sei battistrada, con Almeida bravo a tagliare il traguardo in 5^posizione e a compiere un bel balzo in classifica generale.

 

Il portoghese dell’UAE Team Emirates va infatti al giorno di riposo occupando la 2^piazza della graduatoria della maglia rosa, a 12” dal capoclassifica Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo).

 

Almeida: “Non ho avvertito buone sensazioni per tutto il giorno. Ho sofferto molto, ma sono riuscito a gestirmi. Sono felice quindi di aver concluso la tappa nel gruppo di testa, ero al limite ma, guardandomi attorno, ho notato che anche gli altri corridori stavano tutti soffrendo.
E’ stata una tappa interessante, ho sofferto ma ho dato il massimo”.

 

Ordine d’arrivo 9^tappa
1.Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) 5:34:44
2.Romain Bardet (DSM) s.t
3.Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) s.t
5. João Almeida (UAE Team Emirates) s.t.

 

Classifica generale dopo la 9^tappa
1.Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo) 37:52:01
2. João Almeida (UAE Team Emirates) +12’’
3.Romain Bardet (DSM) +14’’