News | Vuelta a Espana settembre 4, 2022

Ayuso e Almeida nel vivo della corsa nella tappa regina della Vuelta

Lungo l’ascesa verso Sierra Nevada, Soler ancora tra i corridori più in vista

Il duo dell’UAE Team Emirates composto da Juan Ayuso e João Almeida ha dato vita a una prestazione di spessore nella frazione regina della Vuelta a España, 149,6 km da Martos a Sierra Nevada.

 

Ayuso ha terminato la tappa in 7^posizione e Almeida all11° posto, mentre il successo è andato all’olandese Thymen Arensman (DSM), presente nella fuga principale di giornata animata anche da Marc Soler: lo spagnolo dell’UAE Team Emirates ha pedalato a lungo in testa alla corsa, per poi venire raggiunto a 6 chilometri dal traguardo.

 

La maglia rossa Remco Evenepoel (QuickStep-Alpha Vinyl) ha ceduto terreno, giungendo alle spalle di Ayuso e precedendo di poco Almeida. Nonostante ciò, il belga ha mantenuto il comando della classifica generale, graduatoria nella quale Ayuso è salito al 4° posto a 4’49” dalla testa, mentre Almeida occupa ancora la 7^piazza a 7’.

 

La formazione emiratina rimane in testa alla classifica a squadre. Domani, giornata di riposo.

 

Ayuso: “La salita finale era molto lunga e si pedalava ad alta quota. Sono salito impostando un mio passo, João era con me e abbiamo pedalato assieme: grazie a questa unione, siamo riusciti a cogliere buoni piazzamenti nell’ordine d’arrivo, non proprio nelle prime posizioni ma neanche lontano dalla testa.
Continuo a vivere giornata dopo giornata, ad ogni tappa le mie gambe mi fanno un poco più male, ma sono felice per quello che sto facendo, è bello essere così vicino al podio”.

 

Ordine d’arrivo 15^tappa
1.Thymen Arensman (DSM) 4:17:17
2.Enric Mas (Movistar) +1’23’’
3.Miguel Angel Lopez (Astana) +1’25’’
7.Juan Ayuso (UAE Team Emirates) +1’55’’
11. Joao Almeida (UAE Team Emirates) +2’10’’

 

Classifica generale dopo la 15^tappa
1.Remco Evenepoel (Deceuninck-Quickstep) 56h40’49 “
2.Primoz Roglic (Jumbo-Visma) + 1’34”
3.Enric Mas (Movistar) + 2’01“
5.Juan Ayuso (UAE Team Emirates) +4 ’49 “
7.Joao Almeida (UAE Team Emirates) + 7’00”