News | Tour de l’Ain agosto 11, 2022

Bennett a podio nella tappa conclusiva del Tour de l’Ain

Terza piazza per il neozelandese, settimo nella classifica generale finale

Dopo la sfortunata prestazione di ieri, George Bennett ha reagito attaccando il gruppo dei favoriti nella corta ma intensa terza e ultima frazione del Tour de l’Ain, la Plateau d’Hauteville-Lélex (131km), riuscendo a cogliere il 3° posto di giornata.

 

 

Il neozelandese aveva dovuto affrontare nella frazione di ieri un singolare imprevisto quando il deragliatore posteriore si era bloccato a causa di una calza di nylon (usata dagli atleti ripiena di ghiaccio per refrigerarsi) andata a incastrarsi nel meccanismo della bici.

 
Nella 3^tappa Bennett ha attaccato per provare a recuperare il tempo perso per la disavventura, ponendosi alla caccia solitaria del battistrada e poi vincitore della frazione Antonio Pedrero (Movistar).

 

 

Lo scalatore dell’UAE Team Emirates è stato raggiunto prima del traguardo da Harry Sweeny (Lotto-Soudal) e il duo è riuscito a consolidare un margine sul drappello della maglia gialla guidato proprio dal leader della classifica Guillaume Martin (Cofidis).

 

 

Bennett ha guadagnato una posizione nella graduatoria conclusiva, piazzandosi al 7° posto, a 29” dal vincitore Martin. Questo il suo commento: “Questa corsa mi è proprio piaciuta. Stavo bene, ma rimane un po’ di delusione per il risultato finale.

 
Ieri ho dovuto fare i conti con la sfortuna, che ha portato qualcosa a incastrarsi nel mio deragliatore posteriore mentre affrontavo l’ultima lunga salita di giornata e mi ha fatto perdere terreno. Oggi ho provato a recuperare il tempo perso, ma non ci sono riuscito. Nel ciclismo può capitare anche questo, quindi nel bilancio generale do maggior valore al fatto di aver apprezzato la gara e di aver corso con un gruppo di compagni che mi hanno sostenuto ogni giorno”.

 

 

L’UAE Team Emirates ora sposterà la sua attenzione su un’altra corsa a tappe francese, il Tour du Limousin (16-19 agosto).

 

 

Risultati 3^tappa

 
1.Antonio Pedrero (Movistar) 3:28:40
2.Harry Sweeny (Lotto-Soudal) +1:18
3.George Bennett (UAE Team Emirates) s.t

 

 

Classifica generale finale

 
1.Guillaume Martin (Cofidis) 10:34:43
2.Mattias Skjelmose Jensen (Trek-Segafredo) +6
3.Rudy Molard (Groupama-FDJ) +8
7.George Bennett (UAE Team Emirates) +29