News | Tour de l’Ain agosto 10, 2022

Bennett da top-10 nella prova collinare al Tour de L’Ain

L’australiano è 8° nella Generale in vista dell'ultima tappa

George Bennett ha ottenuto un solido 8° posto nella 2a tappa del Tour de L’Ain, dopo essere andato all’attacco già nella prima parte della frazione odierna da Saint-Vulbas a Lagnieu (144 km).

 

Sulla penultima salita della giornata Bennett è scattato ai -24 km dal traguardo, riducendo il gruppo a soli 10 corridori, aumentando il ritmo e distanziando la maglia gialla che non è riuscita a rispondere all’ azione promossa dalla corridore della UAE Team Emirates.

 

Bennett non è riuscito però a mantenere costanza nella propria pedalata, pagando gli sforzi fatti fino a staccarsi dal piccolo gruppetto di testa nel quale Guillaume Martin (Cofidis) ha ottenuto un’impressionante vittoria in solitaria diventando il nuovo leader della corsa.

 

Bennett ha comunque limitato bene il proprio distacco rimanendo sotto il minuto di ritardo nella frazione. Con 54” da recuperare sul leader della Generale Martin, domani andrà in scena l’ultima tappa da Plateau d’Hauteville a Lélex (131 km).

 

Risultati 2a del Tour de L’Ain:

1.Guillaume Martin (Cofidis) 3:44:49
2.Mattias Skejlmose Jensen (Trek-Segafredo) +2”
3.Rudy Molard (Groupama-FDJ) s.t
8.George Bennett (UAE Team Emirates) +44”

 

Classifica generale dopo la 2a tappa Tour de L’Ain:

1.Guillaume Martin (Cofidis) 7:04:24
2.Mattias Skejlmose Jensen (Trek-Segafredo) +6”
3.Rudy Molard (Groupama-FDJ) +8”
8.George Bennett (UAE Team Emirates) +54”