News | Deutschland Tour agosto 29, 2019

Kristoff e Consonni si devono arrendere ad Ackermann

Al Deutschland Tour, il norvegese è 2° e l'italiano è 3°

Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe) sfugge alla morsa dell’UAE Team Emirates e costringe la formazione emiratina ad accontentarsi dei gradini più bassi del podio.
Nella volata che ha concluso la tappa inaugurale del Deutschland Tour (Hannover-Halberstadt, 167 km), Alexander Kristoff ha tagliato il traguardo al 2° posto, seguito dal compagno di squadra Simone Consonni e preceduto dal velocista tedesco.

 

Lo sprint è entrato nel vivo dopo l’ultima svolta, posta a 250 metri dall’arrivo: la strada ha iniziato a salire leggermente, favorendo una accelerazione di Julien Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step) sulla cui ruota si è riportato Consonni. Il corridore dell’UAE Team Emirates ha cercato di lanciare la volata di Kristoff ma, complice l’anticipo da parte di Ackermann, il norvegese non ha potuto trovare per tempo la massima velocità per lottare per il successo (foto Bettini).

 

Simone è stato perfetto nel guidarmi in volata – ha sottolineato Alexander KristoffHo perso un po’ la sua ruota dopo l’ultima curva, poi sono riuscito a ritornagli sotto e a passarlo in vista del traguardo: è un peccato che non sia riuscito a concretizzare il suo bel lavoro con una vittoria“.

 

La seconda frazione del Deutschland Tour potrebbe già offrire al duo dell’UAE Team Emirates un’occasione di rivincita: partenza da Marburg e arrivo a Gottingen dopo 202 km dal profilo altimetrico mosso, ma non particolarmente impegnativo.

 

Ordine d’arrivo 1^tappa
1 Pascal Ackermann (Ger) Bora-hansgrohe 3h49’30”
2 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates s.t.
3 Simone Consonni (Ita) UAE Team Emirates s.t.

 

Classifica generale dopo la 1^tappa
1 Pascal Ackermann (Ger) Bora-hansgrohe 3h49’20”
2 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates 4″
3 Simone Consonni (Ita) UAE Team Emirates 6″