News | Giro d’Italia maggio 17, 2021

Gaviria ad un passo dalla vittoria nella 10^ tappa del Giro

Il colombiano è secondo soltanto a Sagan nello sprint di Foligno

Nel veloce finale della 10^ tappa del Giro d’Italia, Fernando Gaviria non riesce a superare Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) negli ultimi metri e porta a casa il secondo gradino del podio di giornata.

 

In quella che doveva essere una tappa tranquilla, la salita di quarta Categoria (6.8km al 5%) ha rotto gli equilibri, mettendo fuori gioco molti dei velocisti favoriti.
Gaviria, grazie all’aiuto di tutta la UAE Team Emirates, è riuscito a superare l’ascesa senza staccarsi ed essere quindi fresco e pronto per il finale di Foligno.

 

Negli ultimi cruciali metri è stato Sebastian Molano a fare la mossa decisiva, lanciando il lungo sprint per il compagno colombiano. Gaviria è stato bravo a battezzare la ruota di Sagan senza però riuscire a strappare la vittoria andata quindi allo slovacco.

 

Gaviria: “Sagan è andato fortissimo negli ultimi metri e si è meritato la vittoria oggi. La mia condizione è buona, ma ovviamente per uno sprinter è difficile potersi dire felici della propria performance senza vincere. Posso dire di sentirmi bene con le gambe e pronto a dare ancora di più nelle prossime tappe”.

 

Nella Classifica Generale, Formolo ancora in decima posizione a 1’02” dal leader Egan Bernal (Ineos-Grenadiers).

 

Domani primo giorno di riposo. La Corsa Rosa riprenderà mercoledì con la difficile tappa Perugia-Montalcino, 162km tra salite e strade sterrate.

 

Risultati 10^ tappa:

1.Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) 3:10:56
2.Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) s.t
3.Davide Cimolai (Israel Start-Up Nation) s.t

 

Classifica Generale dopo la 10^ tappa:

1.Egan Bernal (Ineos-Grenadiers) 4:08:23
2. Remco Evenepoel (Deceuninck-Quickstep) +14’’
3. Aleksandr Vlasov (Astana) +22’’
10. Davide Formolo (UAE Team Emirates) +1’02’’