News | Benelux Tour agosto 30, 2021

Al via il Benelux Tour: Gaviria si destreggia nel vento ed è 4°

Il colombiano sfiora il podio in una volata a ranghi ridotti

Fernando Gaviria si è confrontato con il veloce finale della tappa di apertura del Benelux Tour (Surhuisterveen-Dokkum, 169 km), cogliendo sul suolo olandese il 4° posto di giornata.

 

Il colombiano dell’UAE Team Emirates è stato reattivo nell’agganciarsi al gruppo di testa quando, a 20 km dal traguardo, il plotone si è frazionato a causa del forte vento e dell’alta velocità.

 

Il drappello dei battistrada si è trovato ridotto a 22 unità e Gaviria, muovendosi bene in questo gruppo, è riuscito a cogliere la 4^piazza nella volata che ha dato la vittoria a Tim Merlier (Alpecin-Fenix).

 

Gaviria: “E’ stata un frazione impegnativa, specialmente nei chilometri finali, quando è subentrata la forte pressione di dover rimanere nelle posizioni di testa. Sono contento di essere riuscito a restare con i battistrada quando il gruppo si è frazionato: a quel punto, ho cercato il successo, ma le energie nelle gambe non erano molte, visti i grandi sforzi compiuti durante tutta la tappa.
Ci saranno numerose altre opportunità, mi auguro di sfruttarne al meglio qualcuna
”.

 

Merlier è anche il primo capoclassifica del Benelux Tour 2021, gara che proseguirà con una cronometro individuale di 11,1 km a Lelystad. Per l’UAE Team Emirates, occhi puntati su Mikkel Bjerg e Brandon McNulty.

 

Ordine d’arrivo 1^tappa
1.Tim Merlier (Alpecin-Fenix) 3h32’20”
2.Phil Bauhaus (Bahrain-Victorious) s.t
3.Alvaro Hodeg (Deceuninck-Quickstep) s.t
4. Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) s.t

 

Classifica generale dopo la 1^tappa
1.Tim Merlier (Alpecin-Fenix) 3h32’10”
2.Phil Bauhaus (Bahrain-Victorious) +4”
3.Alvaro Hodeg (Deceuninck-Quickstep) +6”
10. Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) +10”