News | Tour of Oman febbraio 10, 2022

Gaviria torna alla vittoria in Oman

Il velocista colombiano conquista il successo di tappa e il comando della gara

Fernando Gaviria ha mostrato un ritorno al top della forma con la vittoria nella prima tappa del Tour of Oman da Al Rustaq Fort a Muscat (138 km).

 

Dopo il primo podio stagionale ottenuto la scorsa settimana al Saudi Tour, il ventisettenne colombiano puntava a fare ancora meglio e lo ha fatto convertendo il perfetto supporto dei suoi compagni di squadra nel suo primo trionfo stagionale.

 

 

La squadra ha preso il controllo della gara negli ultimi 2 km con un veloce treno che ha preso d’assalto il finale pianeggiante di Muscat. Max Richeze ha lasciato Gaviria negli ultimi 200 metri senza che nessuno fosse in grado di avvicinarsi al velocista della UAE Team Emirates, il quale sul traguardo ha potuto festeggiare chiudendo davanti a Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl).

 

 

Con questa vittoria Gaviria ora guida la Classifica Generale, con la UAE Team Emirates prima nella la classifica a squadre.

 

 

Gaviria: “Ieri ho detto ai media che volevo davvero vincere alcune tappe qui, ho messo pressione su me stesso e nella mia testa sapevo di aver bisogno di una vittoria. La scorsa settimana in Arabia Saudita ci sono andato vicino, quindi riuscire a vincere oggi è stato fantastico. La squadra ha fatto un ottimo lavoro, hanno lavorato come una grande famiglia e mi hanno accompagnato perfettamente. Sono davvero felice di essere qui in Oman in questo bellissimo paese e sono affamato di altre vittorie. Vediamo come staranno le gambe e ad altri buoni risultati in questa settimana“.

 

 
Il Tour of Oman continua domani con la tappa 2 da Naseem Park a Suhar Corniche (167,5 km) che dovrebbe concludersi con un altro sprint.

 

 
Risultati 1^ tappa:
1. Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) 3:17:04
2. Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl) st
3.Kaden Groves (scambio di biciclette) s.t

 

 

Classifica Generale dopo la 1^ tappa:

 

 

1. Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) 3:16:54
2.Mark Cavendish (Vinile Alpha Quick-Step) +2 ”
3.Peio Goikoetxea (Euskaltel-Euskadi) +4”