News | Gran Piemonte ottobre 10, 2019

Gran Piemonte, buon Martin: 5° posto

L'irlandese convince sull'ascesa verso Oropa

Buona prestazione di Daniel Martin nell’edizione 2019 del Gran Piemonte, gara dal percorso rinnovato.
Il traguardo del Santuario di Oropa ha visto l’irlandese (foto Bettini) ottenere il 5° posto: vittoria per il colombiano Egan Bernal (Team Ineos) sul connazionale Ivan Sosa.

 

Il vincitore del Tour de France ha piazzato la stoccata vincente a 1700 metri dall’arrivo, dopo che il compagno di squadra Sosa aveva ridotto al minimo i componenti del gruppo di testa.
Al momento dell’attacco di Bernal, Martin aveva ceduto qualche metro, riuscendo comunque a mantenere un buon ritmo che gli ha consentito di ottenere un piazzamento nella top 5.

 

Questo il bilancio di Martin, il quale aveva dovuto anche rialzarsi da una caduta occorsa nella prima parte di gara: “Oggi le mie gambe mi hanno assistito molto bene, ma va riconosciuta la superiorità di Bernal, è stato troppo forte.
Nelle prime fasi di gara sono caduto: mi è scivolata la ruota anteriore nell’affrontare una curva. Non è stato il massimo, ma tutto si è risolto per il meglio.
Il risultato di oggi consente a me e alla squadra di guardare con ottimismo e una certa tranquillità Il Lombardia. I miei compagni stanno bene, soprattutto Ulissi sta dimostrando di avere un’ottima condizione“.

 

Ordine d’arrivo
1 Egan Bernal (Col) Team Ineos 4h24’16”
2 Ivan Sosa (Col) Team Ineos 6″
3 Nans Peters (Fra) Ag2R-La Mondiale 8″
4 Emanuel Buchmann (Ger) Bora-hansgrohe 10″
5 Daniel Martin (Irl) UAE Team Emirates 11″