News | Ronde van Vlaanderen aprile 7, 2019

Kristoff si fa spazio sul podio del Fiandre

Gran terzo posto del norvegese nella Classica dei Muri

Alexander Kristoff, vincitore sette giorni fa della Gent-Wevelgem, trova posto anche sul podio del Giro delle Fiandre, tagliando il traguardo di Oudenaarde in 3^posizione.

 

Il norvegese dell’UAE Team Emirates, autore di una prova nella quale ha ribadito le sue grandi qualità di fondo, di esperienza nella gestione delle energie e di interpretazione del percorso, ha regolato con una potente e decisa volata un gruppo di 15 corridori comprendente tutti i grandi favoriti: davanti a loro, il vincitore Alberto Bettiol (Ef Education First), autore di un irresistibile attacco nel terzo e ultimo passaggio sull’Oude Kwaaremont (-18 km), e Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick Step), capace di anticipare il gruppo principale in vista dell’ultimo chilometro.
Bettiol ha vinto con un vantaggio di 14″ su Asgreen e di 17″ su Kristoff (in foto, Bettini, si complimenta con il vincitore).

 

Bystrom e Gaviria hanno pedalato nel gruppo di testa fino agli ultimi 20 km (38° il norvegese, 78° il colombiano). Giornata condizionata da una caduta nella fase centrale di gara per Jasper Philipsen, il quale è riuscito a proseguire la gara, non portandola però a termine.

 

Kristoff: “Potrebbe sembrare che la corsa sia stata molto tattica ma, per quanto mi riguarda, è stata una gara disputata sempre al limite.
Sono arrivato ad affrontare per l’ultima volta l’Oude Kwaremont e il Paterberg con le gambe molto stanche e sono rimasto un po’ sorpreso nel vedere che riuscivo a rimanere comunque con il gruppo principale, lì ho capito che erano tutti molto affaticati: si è creata una situazione per me migliore di quella che avrei immaginato e ho cercato di trarne il massimo vantaggio.

 

Il risultato mi rende felice, ho una buona forma, ho il morale alto dopo queste gare, posso contare su una squadra che sta correndo bene e spero che queste condizioni si ripresentino tra una settimana nella Parigi-Roubaix“.

 

Quello odierno di Kristoff è il terzo podio colto dall’UAE Team Emirates nelle gare World Tour in Belgio nel 2019: si aggiunge al successo dello stesso norvegese alla Gent-Wevelgem e al 2° posto di Fernando Gaviria nella Driedaagse Brugge-De Panne. Da ricordare anche il 3° posto di Jasper Philipsen nella Danilith Nokere Koerse (gara di categoria 1.HC).

 

Ordine d’arrivo
1 Alberto Bettion (Ita) Ef Education First  6h18’49”
2 Kasper Asgreen (Den) Deceunicnk-Quick Step 14″
3 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates 17″