News | Team ottobre 15, 2022

A Langkawi Gibbons è 4°


Il sudafricano protagonista nella fuga vincente

Ryan Gibbons ha conquistato il 4° posto entrando nella fuga di undici uomini che ha caratterizzato la quinta pianeggiante tappa da Kuala Kangsar a Kulim (172 km) al Tour of Langkawi oggi.

 

 

Il gruppo di fuggitivi ha preso il largo dopo la prima ora di gara, con tutte le principali squadre rappresentate, compreso l’UAE Team Emirates grazie a Gibbons.

 

 

Il vantaggio di circa un minuto è rimasto costante per gli ultimi 30 km senza che il gruppo provasse a ricucire di netto il distacco, con il team emiratino comunque pronto con Molano in caso di sprint finale.

 

 

La fuga ha mantenuto quindi il vantaggio fino al traguardo, con l’olandese Lionel Taminiaux (Deceuninck-Alpecin) che conquista la vittoria, avvantaggiandosi insieme a Julius Van den Berg (EF Education) negli ultimi 2 km. Gibbons è stato il primo del ristretto gruppetto di immediati inseguitori, chiudendo infine 4°

 
La sesta tappa di domani porterà i corridori da George Town ad Alor Setar (120,4 km) con un probabile arrivo in volata.

 

 

Risultati 5a tappa:

 
1.Lionel Taminiaux (Deceuninck-Alpecin) 3:41:42
2.Julius Van Den Berg (EF Education) s.t
3. Carter Bettles (ARA Pro Racing) s.t
4.Ryan Gibbons (UAE Team Emirates) +9”

 

 
Classificazione generale dopo 5a tappa:

 

 

1.Ivan Sosa (Movistar) 18:16:21
2.Hugh Carthy (EF Education) +23”
3.Einer Rubio (Movistar) +2’02’