News | Tour de France luglio 21, 2019

Martin combattivo in una durissima tappa pirenaica

L'irlandese dell'UAE Team Emirates è 15° in classifica, 17^posizione per Aru

Giornata impegnativa al Tour de France, per una tappa che Daniel Martin ha definito la più dura mai affrontata sulle strade della Grande Boucle.

 

La Limoux-Foix di 185 km con tre Gpm di 1^categoria (compreso l’arrivo in salita) e un Gpm di 2^ ha visto aprirsi una gran battaglia sin dai primi chilometri, lotta proseguita fino a quando 36 corridori, tra i quali Daniel Martin, si sono avvantaggiati lungo la prima salita di giornata.
Col passare dei chilometri, la fuga ha perso progressivamente componenti: l’irlandese dell’UAE Team Emirates ha cercato di assestarsi in un gruppetto di testa, ma ha perso contatto sull’ultima ascesa, venendo poi superato dal drappello della maglia gialla.

 

Simon Yates (Mitchelton Scott), presente nella fuga di giornata, è riuscito a rilanciare la sua azione verso un successo solitario, mentre Martin ha tagliato il traguardo con un distacco di 3’38”.
Il corridore dell’UAE Team Emirates è ora 15° in classifica generale, a 11’39” dal leader Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step).

 

Commentando la tappa, Martin (foto Fizza) ha detto: “Che giornata brutale. Era preventivabile che potesse nascere una grossa fuga e, dopo la delusione patita ieri, volevo proare a tornare a essere protagonista. Sapevo che non sarebbe comunque stato facile avere troppa libertà dal gruppo, così ho atteso che la corsa diventasse molto dura e infatti l’azione buona è nata sulla prima salita.
Ora mi godrò il giorno di riposo, dopo quella che è stata probabilmente la tappa più dura che abbia mai affrontato al Tour de France”.

 

Fabio Aru (17° in classifica generale, + 14’15”) ha aggiunto: “Tappa impegnativa disputata a un ritmo molto elevato. Sono rimasto nel gruppo principale fino a che ho potuto, ma non sono ancora al 100%.
Domani riposeremo e poi vedremo come affrontare l’ultima settimana”.

 

Il giorno di riposo sarà seguito dalla 16^tappa: appuntamento a Nimes per i velocisti.

 

Risultati 15^tappa
1 Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott 4h47’04”
2 Thibaut Pinot (Fra) Groupama-FDJ
3 Mikel Landa (Esp) Movistar s.t.
21 Dan Martin (Irl) UAE Team Emirates 3’38”
26 Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates 4’45”

 

Classifica generale dopo la 15^tappa
1 Julian Alaphilippe (Fra) Deceunicnk-Quick Step 61h00’22”
2 Geraint Thomas (GBr) Team Ineos 1’35”
3 Steven Kruijswijk (Ned) Jumbo-Visma 1’47”
15 Dan Martin (Irl) UAE Team Emirates 11’39”
17 Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates 14’15”