News | Giro d’Italia ottobre 17, 2020

McNulty 3° a cronometro al Giro: salta fino al 4° posto della generale

Il giovane americano in lotta per il podio della Corsa Rosa

Nella 14^tappa del Giro d’Italia, la cronometro Conegliano-Valdobbiadene, Brandon McNulty ha sfoderato una delle migliori prestazioni della sua giovane carriera, cogliendo il 3°posto di giornata e salendo in 4^piazza nella classifica generale.

 

Il corridore dell’UAE Team Emirates, specialista delle prove contro il tempo, ha percorso i 34.1 km del mosso tracciato pedalando a una media oraria pari a 46.7km/h, impiegando 1’09’’ in più del vincitore Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers).

 

Con ancora sette tappe da disputare, McNulty si trova a soli 12″ dal podio della classifica generale, situazione notevole per un ventiduenne al suo debutto in una grande corsa a tappe.

 

McNulty: “Le mie gambe non mi avevano restituito buone sensazioni durante il riscaldamento, non sapevo quindi cosa aspettarmi dalla cronometro.
Al primo rilevamento, ho saputo che non ero lontano dal tempo di Ganna, quindi ho capito che la giornata sarebbe potuta essere invece proficua.
Ieri sera, Matxin mi aveva detto che avrei potuto risalire al 5°posto della classifica generale con una bella presentazione a cronometro, io ho immaginato di andare oltre e di andare fino in 4^posizione.
Da qui alla fine del Giro, penso di avere qualche buona opportunità sulle salite e l’occasione a me favorevole della cronometro finale di Milano.
Ogni giorno è per me una sorpresa, dato che non ho mai partecipato a una corsa così lunga, ma fino a ora sono andato sempre migliorando, quindi avanti così”.

 

 

La 15^tappa partirà dalla Base Aerea Rivolto e si concluderà dopo 185 km a Piancavallo, al termine di una salita di 14.3km al 7.8%.

 

 

Risultati 14^tappa
1. Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers) 42:40
2. Rohan Dennis (Ineos-Grenadiers) +26’’
3. Brandon McNulty (UAE Team Emirates) +1’09’’

 

 

Classifica generale dopo la 14^tappa
1. Joao Almeida (Deceuninck-QuickStep) 54:28:09
2. Wilco Kelderman (Sunweb) +56’’
3. Pello Bilbao (Bahrain McLaren) + 2’11″
4. Brandon McNulty (UAE Team Emirates) + 2’23“