News | Criterium du Dauphiné giugno 1, 2021

McNulty sul podio alla tappa 3 del Delfinato

L’americano è 3° nello sprint di Saint-Haon-Le-Vieux

Brandon McNulty torna protagonista al Delfinato con un terzo posto nello sprint che, in cima a uno strappo, ha deciso la terza frazione, vinta da Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious).

 

 

L’UAE Team Emirates ha ben gestito tutto l’ultimo chilometro di gara, con la prima parte in discesa che ha visto i corridori toccare gli 80km/h. Nel duro finale in ascesa, mentre Kristoff e gli altri velocisti si staccavano, McNulty ha gestito al meglio le forze e la posizione in gruppo, per sprintare dal retro e guadagnare il podio.

 

 

Il ventitreenne americano può così ritrovare fiducia da questo risultato, soprattutto in vista della cronometro di domani, 16.4km da Firminy a Roche-La-Molière.

 

 

McNulty: “Gli ultimi chilometri sono stati molto duri e caotici, con tutti i corridori in lotta per le posizioni migliori. La squadra ha lavorato bene, portandosi davanti. Ho potuto così trovare una buona scia e guadagnare posizioni passando dal lato destro della strada. Sono felice di questo risultato e punto a fare ancora meglio”.

 

 

Risultati 3^ tappa:
1.Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious) 3:56:36
2.Alex Aranburu (Astana) s.t
3.Brandon McNulty (UAE Team Emirates) s.t

 

 

 

Classifica Generale dopo la 3^ tappa:
1.Lukas Postlberger (Bora Hansgrohe) 12:35:08
2.Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious) +2’’
3.Alex Aranburu (Astana) +18’’