News | Bruxelles Cycling Classic | Memorial Pantani agosto 30, 2020

Podio per Riabushenko al Memorial Marco Pantani; Philipsen 5° a Bruxelles

Doppia top-5 per la formazione Emiratina in un fine settimana da favola

Aleksander Riabushenko ha conquistato il terzo posto nella volata di gruppo che ha concluso il Memorial Marco Pantani (1.1), con vittoria di Fabio Felline (Astana).
Sul mosso circuito finale del percorso che da Castrocaro Terme conduceva a Cesenatico (199.8km), un gruppo di 35 corridori ha battagliato per il successo, dopo che la gara era stata animata da una fuga caratterizzata dalla presenza di Alessandro Covi.

 
Il direttore sportivo Marco Marzano si è dichiarato soddisfatto dalla prestazione della squadra: “Siamo contenti di aver conquistato un altro bel podio, dopo il successo ottenuto ieri da Conti.
Il giovane Covi oggi ha corso molto bene, interpretando alla perfezione il circuito finale e animando la corsa assieme a Mosca. Avevamo in programma di giocarci le nostre carte in volata con Molano e Bystrøm, ma la salita del circuito finale si è rivelata troppo impegnativa per loro. Riabushenko era la nostra alternativa e nello sprint ha saputo essere abbastanza veloce da cogliere un piazzamento sul podio. Conti è rimasto attardato in discesa per una caduta che lo ha costretto a cambiare bici e a spendere energie per rientrare sul gruppo, non potendo poi essere brillante per seguire gli attacchi nei momenti caldi della gara. Una buona giornata, quindi, a conclusione di un fine settimana perfetto per la squadra”.

 

Impegno domenicale anche in Belgio per l’UAE Team Emirates: 5° posto in volata per Jasper Philipsen nella Brussels Cycling Classic (1.Pro). La gara, disputatasi sulla distanza di 183 km, è stata vinta da Tim Merlier (Alpecin-Fenix) che ha regolato Nacer Bouhanni (Arkea-Samsic), con quest’ultimo finito a terra poco dopo il traguardo a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia.

 
In una corsa inasprita dal brutto tempo, sono stati sei uomini a condurre le danze con una fuga controllata dal gruppo (vantaggio massimo di 4′) anche grazie al lavoro dell’UAE Team Emirates. Ripresi gli attaccanti, spazio ai velocisti per lo sprint finale.

 
I risultati giunti dall’Italia e dal Belgio aggiungono valore a un fine settimana memorabile per la formazione emiratina, con la conquista della vittoria e della maglia gialla di Alexander Kristoff nella tappa inaugurale del Tour de France e il successo di Valerio Conti nel Trofeo Matteotti.

 

Ordine d’arrivo Memorial Pantani:
1.  Fabio Felline (Astana)
2.  Ethan Hayter (Ineos)
3.  Aleksandr Riabushenko (UAE Team Emirates)

 
Ordine d’arrivo Brussels Cycling Classic:
1.Tim Merlier (Alpecin-Fenix) 4:48:39
2.Davide Ballerini (Deceuninck-QuickStep) “
3.Nacer Bouhanni (Arkea-Samsic) “
5. Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) ”