News | Strade Bianche | Vuelta a Burgos agosto 1, 2020

Formolo sul podio alle Strade Bianche

Gara coraggiosa e secondo posto per il campione italiano

Dopo una intensa settimana caratterizzata dall’impegno nella Vuelta a Burgos e arricchita da un successo in volata di Fernando Gaviria, l’UAE Team Emirates ha colto il podio nel primo evento World Tour della ripresa delle competizioni, ovvero le Strade Bianche.

 

Il campione italiano, Davide Formolo, ha ottenuto un risultato di grande spessore, conquistando sugli sterrati toscani il secondo posto al termine di una prestazione grintosa.

 

Il belga Wout Van Aert (Jumbo-Visma) ha firmato il successo grazie a un attacco a 12 km dal traguardo.
Formolo ha condotto un intenso inseguimento, in compagnia di Max Schschmann (Bora-hansgrohe), poi 3°, senza però poter ricucire il divario dal battistrada.

 

Davide Formolo: “È stata una corsa bellissima. Ho sofferto molto il caldo, anche perché venivo da un mese di allenamenti in altura con temperature più fresche.
È sempre fantastico correre le Strade Bianche, mi spiace non essere riuscito a vincere, ma il secondo posto rimane un bel risultato.
Ora mi concentrerò sulla Milano-Sanremo: è un appuntamento differente da quello di oggi, ma per il quale daremo il massimo”.

 

Ordine d’arrivo
1. Wout Van Aert (Jumbo-Visma) 4:58:56
2.Davide Formolo (UAE Team Emirates) @30″
3. Max Schachmann (Bora -Hansgrohe) @32″

 

Nella stessa giornata, alla Vuelta a Burgos, David De La Cruz e Fabio Aru hanno consolidato i loro posizionamenti nella top 10 della classifica generale, mostrando una buona condizione di forma nella tappa conclusiva, la 5^ frazione da Covarrubias a Lagunas de Neila, vinta da Ivan Sosa (Ineos).
Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep) ha conquistato la classifica generale finale.

 

Domani si correrà ancora in Spagna, con l’appuntamento del Circuito de Getxo (1.Pro).

 

Ordine d’arrivo 5^tappa
1.Ivan Sosa (Ineos) 3:47:56
2.Mikel Landa (Bahrain-McLaren) @ 9″
3. Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick Step) @11″
10.David De La Cruz (UAE Team Emirates) @1’12”

 

Classifica generale finale
1.Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep) 19:14:42
2.Mikel Landa (Bahrain McLaren) @30″
3.Joao Almeida (Deceuninck-QuickStep) @1’12”
8.David De La Cruz (UAE Team Emirates) @2’34”
9.Fabio Aru (UAE Team Emirates) @2’36”