News | Tour de France luglio 23, 2022

Pogačar, 3°a cronometro

Domani, lo sloveno sul podio a Parigi e in maglia bianca

E’ Wout Van Aert (Jumbo-Visma) a festeggiare il successo nella cronometro valevole come 20^tappa del Tour de France: 47’59” il tempo impiegato dal belga a coprire i 40,7 km da Lacapelle Marival e Rocamadour (media dei 50,877 km/h).

 

In casa UAE Team Emirates, la migliore prestazione è stata fatta registrare da Tadej Pogačar, ottimo terzo con un riscontro cronometrico di 27″ superiore a quello del vincitore. Particolarmente efficace l’azione dello sloveno nell’ultimo tratto del percorso.

 

In classifica generale, situazione immutata, con Tadej Pogačar che giungerà domani a Parigi (ultima tappa con partenza da Paris La Défense e arrivo sugli Champs Élysées, 115,6 km) in maglia bianca (terza consecutiva per lo sloveno nella Grande Boucle) e che salirà sul secondo gradino del podio (+3’34” da Jonas Vingegaard).

 

Pogačar: “Sono state tre settimane intense di gara con Vingegaard come avversario, tra alti e bassi e con la sfortuna che ha colpito le relative squadre.
Jonas ha compiuto un grande miglioramento rispetto all’anno scorso, interpretando con sicurezza il ruolo di capitano sin dall’inizio della corsa”.

 

Risultati 20^tappa
1. Wout Van Aert (Jumbo-Visma) 47’59”
2. Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) +19″
3. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) +27″

 

Classifica generale dopo la 20^tappa
1. Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) 76h33’27”
2. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) +3’34”
3. Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) +8’13”