News | Team’s roster giugno 28, 2019

Pogačar e l’UAE Team Emirates assieme per altri quattro anni

Prolungamento contrattuale per il giovane talento sloveno

L’UAE Team Emirates annuncia con soddisfazione un rilevante prolungamento contrattuale.

 

Tadej Pogačar, uno dei giovani talenti più in vista nel 2019 grazie ai suoi cinque successi stagionali (una tappa e la classifica generale della Volta ai Algarve; una tappa e la classifica generale del Tour of California; campionato sloveno a cronometro), ha legato le sue prossime quattro stagioni agonistiche all’UAE Team Emirates.
Il ventenne sloveno vestirà la maglia emiratina almeno fino a tutta la stagione 2023, completando un lustro di ciclismo World Tour.

 

Pogačar ha così espresso la sua soddisfazione: “Sono molto felice per aver avuto la possibilità di firmare un accordo che mi legherà ancora a lungo all’UAE Team Emirates.
È la base per poter costruire assieme un futuro ciclistico radioso.
Ringrazio per la fiducia che la squadra mi sta dando ormai da molto tempo“.

 

Questo il commento del CEO del team, Mauro Gianetti: “E’ stato bello condividere con Pogačar il concretizzarsi del suo talento, di cui avevamo già avuto dimostrazione nel 2018 al Tour de l’Avenir.
Le vittorie al Tour of California e alla Volta ao Algarve, oltre alle ultime buone prestazioni fatte registrare nelle altre gare, significa che Tadej non è solo il futuro delle grandi corse, ma già il presente.
Abbiamo deciso di costruire attorno a giovani di assoluto valore una base importante dell’UAE Team Emirates del futuro. Pogačar è senza ombra di dubbio uno di questi“.