News | Paris-Nice | Tirreno-Adriatico marzo 11, 2021

Pogačar scalda i motori alla Tirreno-Adriatico. McNulty ancora maglia bianca alla Parigi-Nizza

Lo sloveno 4° a Chiusdino, Kristoff 6° in Francia

Buona prova di Tadej Pogačar nella seconda tappa della Tirreno-Adriatico. Nei 202 km da Camaiore a Chiusdino, lo sloveno è giunto 4° nello sprint in salita che ha deciso il finale e ha dato la vittoria al Campione del Mondo Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quickstep).
Tutta la UAE Team Emirates ha fatto un buon lavoro presentandosi in gruppo nei 7 km di salita finale, ricucendo il gap dai quattro fuggitivi che hanno animato gli ultimi tratti di gara.
Pogačar ai piedi del podio e ora 9° in Classifica Generale a 14” dal leader Wout Van Aert (Jumbo-Visma).

 

“È stata una bella tappa,” spiega Tadej, “i miei compagni hanno fatto un gran lavoro portandomi in sicurezza nelle prime posizioni. Nel finale abbiamo provato a dettare il ritmo sull’ultima salita, che però non si è rivelata essere abbastanza dura per spezzare il gruppo. Ci siamo quindi organizzati per lo sprint finale e sono riuscito a ottenere la quarta piazza. È un buon inizio di Tirreno-Adriatico, sicuramente puntiamo a far sempre meglio nelle prossime tappe che saranno sicuramente più impegnative”.

 
Alla Parigi-Nizza, Brandon McNulty mantiene il terzo posto in Classifica Generale e la maglia bianca di miglior giovane.
La quinta tappa, 200,2 km da Vienna a Bollène, ha visto vincitore dello sprint finale l’irlandese Sam Bennet (Deceuninck-Quickstep), con Alexander Kristoff chiuso nelle retrovie al 6° posto.

 

Risultati 2^ tappa Tirreno-Adriatico:
1.Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quickstep) 5:01:32
2. Matthieu Van Der Poel (Alpecin-Fenix) s.t
3. Wout Van Aert (Jumbo-Visma) s.t
4. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) s.t

 

Classifica Generale Tirreno-Adriatico dopo la 2^ tappa:
1.Wout Van Aert (Jumbo-Visma) 3:36:17
2. Julian Alaphilippe (Deceunick-Quickstep) +4’’
3. Matthieu Van Der Poel (Alpecin Fenix) +8’’
9. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) +14’’

 
Risultati 5^ tappa Parigi-Nizza:
1.Sam Bennett (Deceuninck-Quickstep) 5:16:01
2. Nacer Bouhanni (Arkea-Samsic) s.t
3. Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe) s.t
6. Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) s.t

 

Classifica Generale Parigi-Nizza dopo la 5^ tappa:
1.Primoz Roglic (Jumbo Visma) 18:42:41
2.Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe) +31’’
3.Brandon McNulty (UAE Team Emirates) +37’’