News | Tour of Slovenia giugno 13, 2021

Trentin 4° allo sprint, Pogačar trionfatore nella gara di casa

Quattro corridori in top 10 per la UAE Team Emirates al Tour of Slovenia

La quarta tappa del Tour of Slovenia, 175.3km da Ljubljana a Novo Mesto, è stata decisa da un finale veloce nel quale Matteo Trentin ha chiuso al quarto posto.

 

A 10 km dall’arrivo il gruppo ha chiuso il gap con gli uomini in fuga. Le squadre hanno così iniziato a preparare l’arrivo veloce, con Trentin bravo nell’ultimo kilometro a portarsi a ruota degli uomini della Bahrain – Victorious senza però riuscire a strappare loro la vittoria.
La tappa è andata a Phil Bauhaus (Bahrain – Victorious) con Trentin 4° e Rui Oliveira 8°.

 

Sul podio della gara doppia presenza per il team emiratino.
Tadej Pogačar vince la generale e guadagna anche la maglia di miglior scalatore e di miglior giovane grazie alla vittoria con distacco della seconda tappa ed il secondo posto di ieri.
Diego Ulissi è 2° in classifica finale dopo il successo di ieri, con Rafal Majka 4° e Jan Polanc 9°.

 

Tadej Pogačar: “È una emozione incredibile, sono già quattro anni che vado vicino al podio in questa gara e finalmente posso gioire. È stata una settimana bellissima che mi rende felice e orgoglioso di poter festeggiare qui a casa davanti a tutta questa gente. La squadra ha lavorato sempre bene e ci siamo meritati questi successi, complimenti a tutti i ragazzi.
Anche grazie a questa gara le mie gambe stanno sempre meglio e sono pronto in avvicinamento al Tour de France. Ho ancora due settimane per prepararmi al meglio per quello che ovviamente è un appuntamento importante”.

 

Risultati 5^tappa:
1. Phil Bauhaus (Bahrain – Victorious) 4h12’05”
2.Alex Edmondson (Team BikeExchange) s.t.
3.Heirich Haussler (Bahrain – Victorious) s.t.
4.Matteo Trentin (UAE Team Emirates) s.t.

 

Classifica Generale finale
1.Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) 19h23’21”
2.Diego Ulissi (UAE Team Emirartes) +1’21”
3.Matteo Sobrero (Astana – Premier Tech) +1’35”
4.Rafal Majka (UAE Team Emirates) +2’08”
9.Jan Polanc (UAE Team Emirates) +3’21”

 

Foto: Sportida