News | Amgen Tour of California maggio 17, 2019

Pogačar, tappa e maglia in cima al Mt. Baldy

Lo sloveno dell'UAE Team Emirates balza in testa alla classifica Tour of California

La tappa regina del Tour of California 2019 portava i corridori da Ontario fino all’arrivo in salita di Mt. Baldy, per una distanza di 127,5 km.

 

L’UAE Team Emirates ha corso compatta a supporto di Pogačar, scortandolo fino all’ascesa finale: sulle rampe del Mt. Baldy, il ventenne sloveno ha sfoderato ancora una volta una magnifica combinazione di classe, freschezza fisica e lucidità che gli ha permesso di rimanere con il gruppo dei migliori scalatori e, successivamente, di riportarsi sul battistrada Higuita (Ef Educatio First), partito all’attacco con una bella progressione.

 

Pogačar e Higuita (EF Education First) si sono presentati in coppia all’ultima curva con qualche metro di vantaggio su George Bennet (Team Jumbo-Visma): il colombiano è entrato per primo nella svolta finale, ma il corridore dell’UAE Team Emirates ha scelto una migliore traiettoria che gli ha consentito il sorpasso e lo ha portato al suo primo successo in una gara World Tour.

 

In classifica generale, lo sloveno può contare su 16″ di vantaggio su Higuita (EF Education First), quando al termine del Tour of California manca una sola frazione, 126 km da Santa Clarita a Pasadena.

 

Tadej Pogačar, che può vantare anche la leadership nella classifica dei giovani, ha commentato: ”E’ stata una giornata fantastica. Ancora una volta, la squadra ha lavorato in maniera perfetta per tutta la tappa, portandomi nel miglior modo possibile fino alla salita finale.
A quel punto, non restava che dare il massimo per ripagare il loro lavoro, negli ultimi cinque chilometri sono andato molto forte, per poi concentrarmi sul duello con Higuita in vista del traguardo.
Conoscevo gli ultimi metri della tappa, li ho interpretati al meglio, mentre Higuita ha commesso un errore che mi ha consentito di superarlo e di lanciarmi a maggiore velocità verso il traguardo.

 

La mia attenzione è già verso la tappa finale, l’obiettivo è portare a casa il successo finale : ci credo, sarebbe la vittoria più importante della mia carriera”.

 

Ordine d’arrivo 6^tappa
1 Tadej Pogacar (Slo) UAE Team Emirates  3:48:49
2 Sergio Higuita (Col) EF Education First s.t.
3 George Bennett (NZl) Team Jumbo-Visma +5″

 

Classifica generale dopo la 6^tappa
1 Tadej Pogacar (Slo) UAE Team Emirates  30:01:56
2 Sergio Higuita (Col) EF Education First  +16″
3 Kasper Asgreen (Den) Deceuninck-QuickStep  +20″