News | Tour de France giugno 30, 2021

Pogačar, tempo di vittoria

Successo dello sloveno a cronometro, ora è 2° in classifica

Tadej Pogačar riprende il discorso con le cronometro del Tour de France nella stessa maniera in cui l’aveva lasciato, ovvero vincendo.

 

 

A distanza di 284 giorni dal successo nella prova contro il tempo a la Planche des Belles Filles nella Grande Boucle 2020, lo sloveno dell’UAE Team Emirates ha realizzato una splendida prestazione nella cronometro valevole come 5^tappa, 27,2 km da Changé a Laval su un tracciato caratterizzato da continui saliscendi e dalla possibilità di esprimere alte velocità: vittoria con 19” su Stefan Kung (Groupama-FDJ) e con 27” su Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma).

 

 

Undicesimo posto per Mikkel Bjerg (+1’01”), mentre Brandon McNulty è stato sfortunato protagonista di una caduta causata dall’asfalto reso viscido dalla pioggia.

 

Il risultato odierno (15° successo stagionale per l’UAE Team Emirates) prende ancora maggior valore se proiettato sulla classifica generale, nella quale Pogačar sale al 2° posto a 8” da Mathieu Van der Poel (Alpecin-Fenix). Lo sloveno mantiene il comando della graduatoria dei giovani.

 

Ecco come Pogačar ha commentato il suo successo: “Oggi è stata una giornata bellissima per me: non ho commesso alcun errore e ho corso in condizioni meteorologiche e di temperatura perfette, mentre altri atleti hanno trovato l’asfalto bagnato.

 
Conoscevo il percorso e, rispetto alle ultime due cronometro che avevo disputato e nelle quali ero partito troppo forte, oggi ho impostato un giusto passo che mi ha consentito di pedalare in maniera perfetta fino alla fine.
L’obiettivo di giornata era non perdere terreno dai diretti rivali, in realtà ho guadagnato secondi importanti e questo mi rende molto felice.

 
Non saprei dire se è stato meglio non aver preso la maglia gialla o meno, sono comunque contento di indossare la maglia bianca e oggi va benissimo così”.

 

La 6^tappa del Tour de France partirà da Tours e terminerà a Chateauroux, dopo 160,4 km senza difficoltà altimetriche.

 

Risultati 5^tappa

 
1. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) 32’00”
2. Stefan Kung (Groupama-FDJ) +19”
3. Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma) +27”

 

Classifica generale dopo la 5^tappa
1. Mathieu Van der Poel (Alpecin-Fenix) 16h51’41”
2. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) +8”
3. Wout Van Aert (Jumbo-Visma) +30”