News | UAE Tour febbraio 21, 2022

Progressi di Ackermann mentre l’UAE Tour entra nel vivo

Il velocista tedesco è 3° all'Abu Dhabi Breakwater

Dopo essersi piazzato nella top 10 della prima tappa dell’UAE Tour, oggi Pascal Ackermann ha mostrato di essere in crescendo di forma, cogliendo la 3^posizione nella seconda frazione della corsa emiratina (Hudayriyat Island-Abu Dhabi Breakwater, 176km).

 

 

Ackermann, guidato nel finale dall’esperto specialista Maximiliano Richeze, ha espresso un’ottima accelerazione sul rettilineo finale, trovando però la propria traiettoria chiusa nel momento cruciale della volata e non riuscendo così a insidiare il vincitore Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl).

 

 
Il teutonico si è unito all’UAE Team Emirates in questa stagione ed è stato convocato per l’UAE Tour in sostituzione di Fernando Gaviria, costretto alla rinuncia a causa del contagio da Covid-19.
Ackermann sta mostrando un buon stato di forma al cospetto di un lotto composto dai migliori velocisti del mondo.

 

 
Ackermann : “L’avvio è stato nervoso, a causa del vento, quindi è stato fondamentale muoversi assieme alla squadra per rimanere al coperto.
Dopo aver superato le insidie del vento, ci siamo concentrati per preparare la volata.
Richeze ha svolto benissimo il suo compito, portandomi perfettamente sulla ruota di Cavendish. Sfortunatamente, non ho potuto portare a termine in maniera efficace la mia azione, dato che mi sono trovato un po’ chiuso, ma posso comunque essere contento per essere stato all’altezza degli altri velocisti: questo mi dà fiducia per le prossime due volate.
Nell’attesa, ci concentreremo come squadra sulla lotta per la classifica generale“.

 

 
Domani avrà inizio la battaglia per la graduatoria generale con una cronometro individuale su 9 km completamente piatti (partenza e arrivo ad Ajman).

 

 

Ordine d’arrivo 2^tappa
1. Mark Cavendish (Quick Step Alpha Vinyl) 4:20:05
2. Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) s.t
3. Pascal Ackermann (UAE Team Emirates) s.t

 

 
Classifica generale dopo la 2^tappa

 
1.Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) 9:03:03
2.Dmitry Strakhov (Gazprom-Rusvelo) +4’’
3.Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl) +6’’
5.Pascal Ackermann (UAE Team Emirates) +12’’