News | Coppa Agostoni settembre 14, 2019

Riabushenko, che bella prima vittoria

Il bielorusso conquista la Coppa Agostoni

Primo successo da professionista per Aleksandr Riabushenko, re della Coppa Agostoni 2019.

 

Sul traguardo di Lissone, il ventitreenne bielorusso ha preceduto in una volata a due Alexey Lutsenko (Astana).
Il duo si era involato in solitaria dopo l’ultimo passaggio sul Colle Brianza, a poco più di 40 km dall’arrivo.

 

Riabushenko: “La gara è diventata impegnativa quando mancava ancora molto al traguardo, con una conseguente pesante selezione. Siamo rimasti in undici sull’ultimo passaggio sul Colle Brianza: in discesa, Lutsenko si è avvantaggiato e io sono riuscito ad accodarmi. Sentivo di stare bene, ma non sapevo se fossi più veloce di Lutsenko. Ho preso una buona posizione all’ultimo chilometro, ho iniziato la volata a 150 metri e ho vinto.
Sono molto contento, finalmente è arrivato il mio primo successo dopo tanti secondi posti: l’annata non era iniziata bene a causa di alcuni problemi fisici, ma poi le cose hanno preso una buona piega e la vittoria di oggi è un bel premio”.

 

Ordine d’arrivo
1 Aleksandr Riabushenko (Blr) UAE Team Emirates 4h46’18”
2 Alexey Lutsenko (Kaz) Astana s.t.
3 Nikolay Cherkasov (Rus) Gazprom-Rusvelo 31″