News | Tour de Suisse giugno 11, 2021

Rui Costa 2° al Tour de Suisse

Il campione portoghese è ora decimo nella Generale

Nella sesta tappa del Tour de Suisse, 130. km da Andermatt a Disentis Sedrun, Rui Costa è vicinissimo al gradino più alto del podio di giornata.

 

 

Il già tre volte vincitore del Giro di Svizzera ha tagliato per primo il traguardo, ma dopo la decisione dei giudici di gara, è stato relegato al secondo posto per una non corretta deviazione dalla propria traiettoria nei metri finali.

 

 

La UAE Team Emirates ha lavorato bene in una tappa relativamente corta che ha visto i corridori affrontare il Passo del Gottardo -8.5 km al 7.2%- ed il Passo Lukmanier – 18km al 5.6 %.

 

 

Dopo vari attacchi iniziali, il gruppetto di 42 corridori che ha poi preso il largo ha visto tra le proprie fila anche Ryan Gibbons, Marc Hirschi, Rui Costa e David De La Cruz.

 

 

Proprio lo spagnolo del team emiratino si è lanciato in solitaria, affrontando la penultima salita con un vantaggio che ha toccato anche il minuto. Sforzo per il quale ha vinto il premio di giornata di corridore più combattivo.

 

 

Dopo che il gruppo inseguitore ha chiuso il distacco, ecco l’attacco a tre che ha deciso gli ultimi kilometri, con Rui Costa, Herman Pernsteiner (Bahrain-Victorius) ed il vincitore odierno Andrea Korn (Lotto-Soudal).

 

 

Rui Costa: “Mi spiace per la decisione dei giudici, ma non possiamo fare altro che accettarla. Ovviamente non sono felice del risultato. Abbiamo fatto una grande gara di squadra oggi e l’unica cosa che ora possiamo fare è concentrarci e raccogliere le energie per i prossimi giorni”.

 

 

Domani in programma la 7^ tappa con un cronometro individuale di 23.2 km da Sedrum a Andermatt.

 

 

Risultati 6^ tappa:
1.Andreas Kron (Lotto-Soudal) 3:14:52
2.Rui Costa (UAE Team Emirates) s.t
3.Hermann Pernsteiner (Bahrain-Victorious) +1’’

 

 

Classifica Generale dopo la 6^ tappa:
1.Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) 20:00:31
2.Jakob Fuglsang (Astana Premier-Tech) +26’’
3.Maximilian Shachmann (Bora-Hansgrohe) +38’’
10. Rui Costa (UAE Team Emirates) +3’37’’