News | Vuelta a Espana settembre 2, 2022

Terza piazza per Ackermann a Montilla

Primo podio per il tedesco in questa Vuelta

La tredicesima frazione della Vuelta a Espana ha presentato un percorso di 168,4km, senza GPM ma pieno di sali e scendi, con uno strappo nell’ultimo kilometro fino al traguardo che ha deciso la gara.

 

 

La tappa è stata tranquilla fino agli ultimi kilometri, con la fuga ben controllata dal gruppo e ripresa ai meno 10 dall’arrivo.
Qui le squadre hanno iniziato a lavorare per portare i propri uomini veloci nelle migliori posizioni.

 

 

Oliveira e Molano hanno accompagnato Ackermann in testa al gruppo, con il tedesco che ha provato a prendere tutti di sorpresa lanciandosi in una volata lunghissima negli ultimi mille metri.
Il portacolori della UAE Team Emirates non è però riuscito a mantenere il vantaggio fino al traguardo sul breve ma duro strappo finale.

 

 

La vittoria è andata a Mads Pedersen (Trek-Segafredo), seguito da Bryan Coquard (Cofidis) ed Ackermann.

 

 

Ackermann: “La squadra oggi ha fatto un gran lavoro per accompagnarmi e portarmi dove volevo prima del finale. Ho visto il cartello dei -500 e pensavo dopo l’ultima curva mancasse poco al traguardo e quindi sono scattato. Uscito dalla svolta ho visto invece che mancavano ancora 300 metri e ho capito di essere partito troppo presto. Peccato, perché le gambe ci sono, spero di rifarmi.

 

 

Le ruote veloci potranno avere ancora un paio di opportunità nell’ultima settimana di Vuelta, mentre nei prossimi due giorni i corridori andranno ad affrontare Sierra de la Pandera e Sierra Nevada.

 

 

Risultati 13a tappa:

 
1. Mads Pedersen (Trek-Segafredo) 3h46’01”
2.Bryan Coquard (Cofidis) s.t.
3.Pascal Ackermann (UAE Team Emirates) s.t

 

 

Classifica Generale dopo la 13a tappa:

 
1.Remco Evenepoel (Deceuninck-Quickstep) 48h11’10”
2.Primoz Roglic (Jumbo-Visma) +2’41”
3.Enric Mas (Movistar) +3’03”
5.Juan Ayuso (UAE Team Emirates) +4’53”
8.Joao Almeida (UAE Team Emirates) +7’18”