News | Tour de Pologne agosto 3, 2019

Il Giro di Polonia si apre col secondo posto di Gaviria

Il velocista colombiano parte lungo e viene saltato da Ackermann a pochi metri dall’arrivo

Sul tradizionale arrivo di Cracovia, che ha aperto il Giro di Polonia 2019, un bellissimo testa a testa tra Fernando Gaviria e Pascal Ackermann, finito a favore di quest’ultimo.
Il velocista colombiano della UAE Team Emirates parte un po’ lungo e il tedesco della Bora riesce a prevalere passandolo a circa 30 metri dall’arrivo.

 

“E’ stato uno sprint abbastanza complicato” dice Gaviria “nell’ultimo chilometro mi sono sentito un po’ al limite, probabilmente perché sono due mesi che non correvo e quindi mi mancava un po’ di ritmo.
Sono in buona forma, penso che ci siamo preparati bene, manca solamente un po’ di lavoro specifico per lo sprint. Penso che migliorerò giorno dopo giorno”.

“Comunque ho perso da un grande corridore come Ackermann, congratulazioni a lui”.

 

Domani seconda frazione da Tarnowskie Góry a Katowice di 153 Km, altra frazione per ruote veloci.

 

Ordine d’arrivo prima tappa
1) Ackermann Pascal (BORA – hansgrohe) 2h57’58″
2) Gaviria Fernando (UAE-Team Emirates) s.t.
3) Jakobsen Fabio (Deceuninck – Quick Step) s.t.
4) Walscheid Max (Team Sunweb) s.t.
5) Van Poppel Danny (Jumbo-Visma) s.t.

 

Classifica Generale dopo la 1^ tappa
1) Ackermann Pascal (BORA – hansgrohe) 2:57:48
2) Kaczmarek Jakub (Polish National Team) 3″
3) Gaviria Fernando (UAE-Team Emirates) 4″
4) Planet Charles (Team Novo Nordisk) 4″
5) Jakobsen Fabio (Deceuninck – Quick 6″