News | Tour of Turkey aprile 17, 2019

Tour of Turkey, si muove bene il duo Polanc-Conti

Quinto posto per lo sloveno, settimo per l'italiano

Anche la seconda tappa del Tour of Turkey (183,3 km da Tekirdag a Eceabat) ha lasciato in eredità all’UAE Team Emirates un quinto posto (Polanc), un Conti scalpitante (7°) e una caduta (Molano).

 

E’ stato proprio l’incidente del corridore colombiano a lasciare col fiato sospeso i direttori sportivi Marco Marzano e Bruno Vicino a 70 km dal traguardo: dopo alcuni momenti nei quali Molano è rimasto a terra esternando parecchio dolore, il ventiquattrenne velocista dell’UAE Team Emirates è risalito in sella alla sua Colnago ed è riuscito a rientrare in gruppo, senza mostrare conseguenze fisiche di rilievo.

 

Il finale di tappa molto complicato ha visto la coppia Polanc-Conti muoversi con destrezza e centrare la top 10, alle spalle del vincitore Sam Bennett (Bora-hansgrohe): in uno sprint ristretto su una strada il leggera salita, Jan Polanc ha chiuso al 5° posto, mentre Valerio Conti ha tagliato il traguardo in 7^posizione.
Lo sloveno si trova ora in 4^posizione in classifica generale, lo scalatore italiano è 5°, entrambi a 20″ dal leader Bennett.

 

L’arrivo era complicato, si percorreva circa un chilometro di strada stretta in discesa, per poi imboccare ad alta velocità le ultime centinaia di metri in salita: è stato fondamentale il lavoro della squadra per tenere le posizioni di testa – ha spiegato Jan Polanc (foto Bettini) – Valerio e io non siamo riusciti a lottare per il successo, ma i piazzamenti sono comunque buoni e lasciano fiduciosi per i prossimi giorni.
Ho avvertito ancora dolore al costato, postumo della caduta nella quale sono rimasto coinvolto ieri in avvio di gara: mi auguro che questo fastidio diminuisca presto“.

 

La terza frazione (Canakkale-Edremit di 122,6 km) presenterà un percorso movimentato nella prima parte, ovvero fino al Gpm di 3^categoria posto al 74° km; da quel punto in poi, la strada sarà in discesa e offrirà gli ultimi 35 km di pianura.

 

Ordine d’arrivo 2^tappa
1 Sam Bennett (Irl) Bora-hansgrohe 4h11’48”
2 Felix Grossschartner (Aut) Bora-hansgrohe s.t.
3 Jhonatan Restrepo (Col) Manzana Postobon s.t.
5 Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates s.t.

 

Classifica generale dopo la 2^tappa
1 Sam Bennett (Irl) Bora-hansgrohe 7h44’02”
2 Felix Grossschartner (Aut) Bora-hansgrohe 14″
3 Jhonatan Restrepo (Col) Manzana Postobon 16″
4 Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates 20″
5 Valerio Conti (Ita) UAE Team Emirates s.t.