News | Tour de Suisse giugno 14, 2022

Trentin, altra top-10 al Tour de Suisse

L’italiano è sesto nello sprint di Grenchen

Nella terza tappa del Giro di Svizzera, 176.9km da Aesch a Grenchen, Matteo Trentin si ripete, chiudendo un’altra giornata tra i migliori 10.

 

La frazione è stata caratterizzata da una fuga composta da sei uomini che si sono pian piano arresi fino ai meno 10km dal traguardo

 

Qui il gruppo ha ripreso il comando, con la UAE Team Emirates a spingere con quattro corridori per preparare il finale veloce, prima di una caduta nella quale è rimasto coinvolto Ulissi.

 

L’ultimo chilometro ha visto i migliori velocisti lanciarsi per conquistare quella che potrebbe essere una delle loro ultime opportunità in questo giro elvetico.

 

Trentin ha chiuso in sesta posizione, con Peter Sagan (TotalEnergies) più veloce di tutti.

 

Trentin: “La squadra ha lavorato bene. Ho perso qualche posizione nella penultima curva cercando di mettermi a ruota di Kristoff, ma ho trovato alcuni corridori fermi ed ho dovuto fare lo slalom per superarli. Ho chiuso al sesto posto, ma so che posso fare molto meglio. Domani speriamo di avere un’altra possibilità per migliorarci”.

 

Marc Hirschi occupa ora al settimo posto della Classifica Generale in attesa dei 193,3km in programma domani.

 

Risultati 3a tappa:
1.Peter Sagan (TotalEnergies) 4h28’38”
2.Bryan Coquard (Cofidis) s.t.
3.Alexander Kristoff (Intermarché-Wanty-Gobert) s.t.
6.Matteo Trentin (UAE Team Emirates) s.t.

 

Classifica Generale dopo la 3a tappa:
1.Stephen Williams (Bahrain-Victorious) 13h32’19”
2.Andreas Kron (Lotto Saudal) +6”
3.Andreas Leknessund (Team DSM) +7”
7.Marc Hirschi (UAE Team Emirates) +10”