News | Adriatica Ionica Race luglio 18, 2019

Adriatica Ionica Race: misto di gioventù ed esperienza per l’UAE Team Emirates

Impegno italiano per l’UAE Team Emirates, con la partecipazione alla seconda edizione dell’Adriatica Ionica Race, in programma dal 24 al 28 luglio.

 

Per la formazione diretta dai tecnici Marco Marzano (Ita) e Paolo Tiralongo (Ita) saranno presenti i seguenti 7 corridori:
– Roberto Ferrari (Ita)
– Sebastian Molano (Col)
– Manuele Mori (Ita)
– Rui Oliveira (Por)
– Jan Polanc (Slo)
– Aleksandr Riabushenko (Blr)
– Rory Sutherland (Aus)

 

La corsa, categoria 2.1, si aprirà con un circuito cittadino in Mestre, per poi proseguire con una frazione adatta ai velocisti con traguardo a Grado e quindi una tappa, probabilmente decisiva ai fini della classifica generale, con arrivo in salita al Lago di Misurina. Le ultime due frazioni, con arrivo a Cormons e Trieste, presenteranno percorsi mossi.

 

Il direttore sportivo Marco Marzano ha così puntualizzato le ambizioni della squadra: “Imposteremo la nostra corsa nell’Adriatica Ionica Race basandoci sulla vitalità di corridori come Polanc e Riabushenko e sulla solidità in volata di un pacchetto di ruote veloci di livello composto da Ferrari e Molano, supportati da Rui Oliveira. Sutherland e Mori offriranno il loro contributo di esperienza a una selezione piuttosto giovane”.