News | Vuelta a Espana agosto 25, 2019

Doppio piazzamento nei 10, con un gran ritorno di Aru

Quinto e ottavo posto per l'UAE Team Emirates nella seconda tappa della Vuelta

Dopo la delusione per la caduta ad alta velocità occorsa nella cronosquadre, l’UAE Team Emirates si è mostrata in grado di animare il finale della seconda tappa della Vuelta, la Benidorm-Calpe (199,6 km).

 

Un gruppo di quattro atleti aveva attaccato nelle prime battute della corsa, per venire poi ripreso dal plotone prima dell’ultima asperità di giornata, ovvero l’Alto de Pulg Llorenca (2^categoria, 3.1km @ 8.8%), sulle cui rampe l’accelerazione del campione del mondo Alejandro Valverde ha selezionato il gruppo a una ventina di unità.

 

Lungo la discesa, Fabio Aru è riuscito a unirsi a un drappello di cinque attaccanti, capaci di scavare 30″ sugli inseguitori.
A 2 km dal traguardo, un contrattacco solitario ha dato a Nairo Quintana (Movistar) il successo di tappa, mentre Aru ha tagliato la linea d’arrivo in 5^posizione (+5″), nel gruppetto dei cinque immediati inseguitori.

 

Tadej Pogačar, il più giovane corridore al via della Vuelta, ha concluso la prova nel secondo gruppo, cogliendo in volata l’8° posto di giornata (+37″ da Quintana).

 

Aru (foto Bettini) ha commentato: “Stamattina mi sono svegliato con i dolori dovuti alle conseguenze della caduta, soprattutto a inizio garas mi dava fastidio un ginocchio, poi con il passare dei chilometri la situazione è migliorata.
Anche nei prossimi giorni i postumi della caduta si faranno sentire, ma li affronterò con un ottimo morale che viene dalla bella prestazioni di oggi.
Nel finale avevo qualche principio di crampi, la giornata era stata molto calda: Quintana si è mosso alla perfezione e ha vinto”.

 

La terza tappa potrebbe essere favorevole ai velocisti, presentando solo due Gpm di 3^categoria lungo i 188 km da Ciudad del Juguete ad Alicante (188km).

 

Ordine d’arrivo 2^tappa
1 Nairo Quintana (Col) Movistar 5h11’17”
2 Nicolas Roche (Irl) Sunweb 5″
3 Primoz Roglic (Slo) Jumbo-Visma s.t.
5 Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates s.t.
8 Tadej Pogačar (Slo) UAE Team Emirates 37″

 

Classifica generale dopo la 2^tappa
1 Nicolas Roche (Irl) Sunweb 5h26’12”
2 Nairo Quintana (Col) Movistar 2″
3 Rigobereto Uran (Col) EF 8″
14 Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates 1’08”