News | Prudential Ride London-Surrey Classic agosto 4, 2019

Settimo posto di Kristoff alla Prudential Ride London

Nella classica londinese il velocista norvegese coglie la settima piazza dello sprint a ranghi compatti che ha visto imporsi l’italiano Elia Viviani (Deceuninck-QuickStep), davanti all’irlandese Sam Bennet (Bora-Hansgrohe) e al compagno di squadra Michael Mørkøv (Deceuninck-QuickStep).

 

Da segnalare l’ottimo lavoro di preparazione della volata da parte della UAE Team Emirates a favore di Kristoff, che si è sfortunatamente dissolto a causa di una caduta a circa 1,5 km dalla conclusione.
Ritornato nelle posizioni di vertice il velocista norvegese viene lanciato da Ferrari mentre Jansen (Jumbo – Visma) prova l’anticipo dall’altra parte della sede stradale(Foto @RideLondon). Movimento che ha finito per favorire così, seppur involontariamente, il treno della Deceuninck che ha chiuso la gara con due uomini sul podio.

 

“Ero in buona posizione a ruota di Ferrari” dice Kristoff “ma il corridore davanti a noi si è fermato di colpo, facendoci perdere velocità, mentre lanciavano lo sprint dall’altra parte della strada. La differenza di velocità era troppa a quel punto per potermi agganciare immediatamente alle ruote della Deceuninck. Alla fine era troppo tardi per me.
Guardando, però, il bicchiere mezzo pieno posso però dire di essere stato fortunato per non essere finito per terra nella caduta a circa un 1,5 km dalla conclusione dove ho perso circa 20 posizioni”.

 

Ordine d’arrivo:
1 Elia Viviani (Ita) Deceuninck-QuickStep 3:46:16
2 Sam Bennett (Irl) Bora-Hansgrohe
3 Michael Mørkøv (Den) Deceuninck-QuickStep
4 Jasper Stuyven (Bel) Trek-Segafredo
5 Amund Grøndahl Jansen (Nor) Team Jumbo-Visma
7 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates